Benvenuti nel blog delle mie personalissime recensioni

Il mio voto è: 8

 

Non la definirei una vera e propria passione, ma bere mi piace, soprattutto il venerdì sera quando, con la mia famiglia e i miei amici, ci rilassiamo dopo la settimana lavorativa. Da qualche tempo, alterniamo l’aperitivo a base di vino o bollicine, con un cocktail e quello che preferisco è il gin & tonic. (ma anche il Martini cocktail o il Negroni, anch’essi a base di gin). Ecco dunque il libro giusto per tutti coloro che, come noi, apprezzano questo tipo di drink.

Il mio voto è: 8

 

Come sapete, Passione per i libri ha una sezione che si intitola Libri in viaggio, perché credo che leggere sia viaggiare e perché sono convinta che un buon libro riesca sempre a trasportarci altrove, a farci conoscere posti nuovi, a descriverci mondi diversi. Ecco perché avevo acquistato, appena uscito, il romanzo d’esordio di Washburn (perfino consigliato da Barack Obama): parla delle Hawaii, dove vorrei tanto andare. Ne scrivo solo ora, ma l’ho letto al mare, durante le vacanze, mi sembrava il posto ideale per riuscire ad apprezzarlo appieno.

Mercoledì, 22 Settembre 2021 13:55

IL DECORO, David Leavitt, Feltrinelli

Il mio voto è: 7

 

 

Anche questo romanzo mi è stato regalato dalla Feltrinelli! Essendo in edizione economica, è uscito infatti ad aprile 2020, ho potuto aggiungerlo a “Circe” (vedi recensione precedente). Bella iniziativa, vero?

Mercoledì, 22 Settembre 2021 13:35

CIRCE, Madeline Miller, Marsilio

Il mio voto è: 7½

 

Amici lettori, ben ritrovati!

Sapete che Feltrinelli regala un libro ai suoi clienti quando compiono gli anni? Basta fare la Tessera MultiPiù (5 euro) e, oltre a piccoli vantaggi come l’accumulo dei punti o il sacchetto gratis, nella settimana del proprio compleanno, si ha diritto ad un libro in regalo. Io, grazie al consiglio di un libraio gentile (e molto paziente) della Feltrinelli di Olbia, ho scelto il best seller del momento, un bel romanzo che approfondisce un personaggio controverso ma molto interessante, la maga Circe.

Martedì, 15 Giugno 2021 13:51

PER CHI SE LI FOSSE PERSI…..

Spesso i miei lettori mi contattano poco prima di andare in vacanza per consigli “last minute” (è capitato che mi chiamassero quando erano già in libreria a fare il loro rifornimento per l’estate), chiedendomi al volo titoli tra i libri che mi sono piaciuti di più. 

Venerdì, 11 Giugno 2021 05:45

MACCHINE COME ME, Ian McEwan, Einaudi

Il mio voto è: 7

 

A proposito di androidi, dopo aver amato “Klara e il sole” di Ishiguro, mi sono ricordata che un’amica mi aveva caldamente consigliato il romanzo di McEwan che avevo comprato, ma non ancora letto. Ecco arrivato il momento di leggerlo perché anche in “Macchine come me” si parla di robot e della loro convivenza con l’uomo.

Giovedì, 10 Giugno 2021 10:04

TALENTO, Juliet Lapidos, Bompiani

Il mio voto è: 6+

 

 

Sinceramente non mi ricordo perché abbia deciso di leggere questo romanzo. Forse ne ho letto qualcosa sui giornali o su internet, o forse perché parla di un manoscritto misterioso di uno scrittore scomparso. Mi piacciono, in genere, i libri che parlano di libri. Più sinceramente però devo ammettere che l’ho finito a stento e che non mi ha particolarmente colpito.

Il mio voto è: 8

 

Mi ha piacevolmente sorpreso ritrovare in libreria in una nuova edizione Adelphi, il libro forse più famoso di Singer, che avevo letto nel 2000, allora edito da Longanesi. Uscito negli anni Cinquanta, in yiddish, a puntate su una rivista newyorchese, venne finalmente tradotto e pubblicato per intero solo nel 1998, sette anni dopo la scomparsa dell’autore.