Benvenuti nel blog delle mie personalissime recensioni

Facebook

Libri letti

COMMENTI
Mercoledì, 12 Giugno 2019 15:25

LONTANO DA CRUM, Lee Maynard, Mattioli 1885

Amo gli scrittori americani, non potevo dunque lasciarmi scappare il toccante memoir di Maynard, pubblicato negli Stati Uniti nel 1985 e ora proposto nella bellissima veste grafica dell’editore Mattioli 1885, dove l’autore racconta di Crum, la cittadina della West Virginia al confine col Kentucky, dove è nato e vissuto.

Mercoledì, 29 Maggio 2019 15:22

MARS ROOM, Rachel Kushner, Einaudi

Finalista al Man Booker Price 2018, il romanzo dell’autrice americana è intenso e molto appassionante.

Mercoledì, 15 Maggio 2019 15:52

MA TU SEI FELICE?, Federico Baccomo, Solferino

Credo che il romanzo appena pubblicato del giovane autore milanese sia la sua prova migliore.

Sull’onda dell’entusiasmo per i classici greci e latini delle mie letture di questo periodo, ho letto e molto apprezzato l’ultimo libro di Daniel Mendelsohn, scrittore, giornalista, critico letterario americano. Difficile classificarlo: potrebbe essere una storia famigliare, un’autobiografia, ma anche un saggio, un trattato o addirittura un diario. Forse un po’ di tutto ciò. Comunque venga definito, è piacevolissimo!

E’ stata una serie di (fortunate) circostanze a condurmi a questa lettura: il consiglio di un’amica, un incontro in libreria con l’autrice, un ciclo di conferenze sul tema… Insomma, dev’essere arrivato il momento di avvicinarmi ai classici, quelli veri, greci e latini, che non ho studiato a scuola.

Non ho studiato letteratura russa, non ho dunque competenze sufficienti per analizzare, da un punto di vista critico, il romanzo di Turgenev. Posso solo esprimere un mio modesto parere personale riguardo alle riflessioni e alle sensazioni che questo bel romanzo mi ha trasmesso.

Seguendo il consiglio di Alessandro Piperno che recensiva questo libro sull’inserto La lettura del Corriere della Sera, mi sono buttata a capofitto nelle sue splendide pagine e l’ho divorato! Che libro!

Lunedì, 25 Febbraio 2019 16:49

IL TUNNEL, Abraham B. Yehoshua, Einaudi

Yehoshua è uno dei miei autori preferiti: amo lo stile impeccabile della sua prosa, il suo linguaggio elegante e forbito, lo stile leggero ma profondo, a volte sottilmente ironico dei suoi romanzi, il ritmo lento col quale racconta storie singolari e mai banali. E “Il tunnel”, il suo ultimo romanzo appena pubblicato da Einaudi, mi è piaciuto moltissimo.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da questo sito.