Martedì, 27 Gennaio 2015 00:00

DIECI DICEMBRE, George Saunders, Minimum Fax

Scritto da
Vota questo articolo
(3 Voti)

Recensire una raccolta di racconti non è semplice, ma quelli di Saunders mi hanno folgorata!

Impossibile riassumerli tutti o cercare di riunirli in un unico “filone”.

Si va da improbabili scenari di feste in giardino con donne moldave e filippine che penzolano tra gli alberi come fossero decorazioni viventi, a temi più “reali” come il difficile ritorno a casa di un soldato dalla guerra, passando attraverso la parabola di un uomo che, cercando la morte, salva la vita ad un bambino.

Storie diverse, sia stilisticamente che per ambientazione, che raccontano le varie sfaccettature del nostro presente (e anche del nostro futuro?). Un elemento accomuna secondo me tutti i racconti: l’ambivalenza e la lotta interiore che anima tutti i personaggi, i quali volenti o nolenti si troveranno a dover scegliere tra orgoglio e immolazione, tra individualismo e compassione.

Da leggere assolutamente, anche per chi non ama i racconti ed è finito in questa sezione per caso!

Letto 849 volte Ultima modifica il Lunedì, 06 Marzo 2017 17:35

Lascia un commento

Altri libri nella categoria " Passioni in breve"

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da questo sito.