Mercoledì, 22 Febbraio 2017 16:48

IL CUORE DEGLI UOMINI, Nickolas Butler, Marsilio Editore

Scritto da
Vota questo articolo
(2 Voti)

Uno dei pregi di Nickolas Butler, che già avevamo apprezzato con "Shutgun Lovesongs", è quello di trascinati fin dalle prime pagine dritto dentro le sue storie.

"Il cuore degli uomini" è un romanzo sugli uomini, raccontati qui attraverso tre generazioni. Il romanzo è diviso in tre parti, ognuna delle quali ambientata in un'epoca diversa. Conosciamo il protagonista, Nelson, da ragazzino, alle prese con una delle settimane più difficili della sua vita, in un campo Scout in compagnia del padre, con cui ha un rapporto arido e superficiale. Oggetto della tirannia dei compagni (fatta eccezione per Jonathan, ragazzo sveglio e popolare, che sembra concedergli qualcosa di simile ad un'amicizia) Nelson si vedrà costretto ad un certo punto a fare una scelta tra l'amicizia e l'onore e questa scelta finirà per influenzare tutta la sua vita. Lo ritroveremo nelle due parti successive del romanzo, uomo adulto e poi anziano, sempre scisso tra onore e affetto, alle prese con personaggi legati al suo passato che hanno contribuito a fare di lui l'uomo che è. E anche se gli anni passano, le mode cambiano, così come cambiano le consuetudini e cambiano le esperienze, le domande che ognuno si pone alla fine sono sempre le stesse. Come sono le stesse anche le paure e le insicurezze davanti ad una realtà che spesso ci impone delle scelte difficili.

In uscita in questi giorni, lo abbiamo letto in anteprima e lo consigliamo a tutti i nostri lettori per la sua storia avvincente e per l’attenta introspezione dei personaggi, molto ben descritti. Leggetelo!

Letto 497 volte Ultima modifica il Mercoledì, 22 Febbraio 2017 17:00

Lascia un commento

Altri libri nella categoria " Di tutto un po'"

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da questo sito.