Giovedì, 26 Febbraio 2015 16:11

IL VIAGGIATORE INGLESE, M.D'Amico, Skira In evidenza

Scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)

Quale miglior libro per arricchire la nostra sezione dei "Libri in viaggio" se non il racconto di colui il quale ha inventato il moderno "viaggio organizzato"?

"Il viaggiatore inglese" è una biografia che si legge come un romanzo e che ci racconta la vita di Thomas Cook (proprio come l'esploratore!), classe 1808, ministro della Chiesa Battista, uomo ricco d'inventiva e timorato di Dio al punto da farsi promotore di viaggi di gruppo per tenere i suoi compaesani sulla retta via (e soprattutto lontani dai pub!). Il tutto ci viene narrato da DeWitt Henry III, sceneggiatore in cerca di fortuna a Hollywood, che racconta le gesta del buon Cook al suo vicino di posto in aereo (costui si rivelerà anche un ottimo dispensatore di consigli).

E così accompagnamo la comitiva di moderni viaggiatori nel primo viaggio in treno da Leicester a Loughborough, per poi scortarli in Scozia, Irlanda, sulle Alpi svizzere fino a giungere in Italia e perfino a Gerusalemme!

Un romanzo gradevolissimo e intelligente, che oltre a divertire, ci racconta come era l'arte di viaggiare in un'epoca lontana anni luce dal last minute e dal low cost.

 

Letto 1333 volte Ultima modifica il Martedì, 21 Febbraio 2017 14:57

Lascia un commento

Altri libri nella categoria " Libri in viaggio "

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da questo sito.