Benvenuti nel blog delle mie personalissime recensioni

Venerdì, 22 Ottobre 2021 13:56

RICORDI DI PARIGI, Marin Montagut, L’ippocampo

Scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)

Il mio voto è: 9

 

 

Il volume della Ippocampo, da poco pubblicato, e che ho “scoperto” grazie alla mia nuova passione, Parigi, è una meraviglia! È uno di quei libri che non si smetterebbe mai di sfogliare, con splendide foto, disegni deliziosi, grafiche incantevoli!

L’autore è un artista e un designer e accompagna il lettore per la Ville Lumiére a visitare diciannove tra negozi, laboratori, piccoli musei, che suscitano stupore per la loro bellezza e singolarità. Si tratta di atelier o botteghe artigianali, spesso di lunga storia, che faranno felici anche i visitatori più esigenti. Benché possa non essere particolarmente interessata all’articolo, non vedo l’ora di curiosare, ad esempio, nella Passementerie Verrier, spettacolare per i nastri, i tessuti, le passamanerie di ogni tipo e colore, o perdermi tra i preziosi reperti del Museo di Mineralogia racchiusi in antiche teche, o comprare un tè speciale all’Herboristerie de la Place Clichy, la più vecchia erboristeria di Parigi. Non so disegnare, ma comprerei tutto nella Maison du Pastel e starei le ore tra gli scaffali della Librairie Ancienne Moderne… Mi risulta davvero difficile descrivere, rendendogli giustizia, questo prezioso volume che mi stupisce ogni volta che lo sfoglio: è il regalo ideale, da fare o da farsi! E sicuramente non mancherò, la prossima volta che andrò a Parigi, di fare un salto nel negozio di Montagut, (www.marinmontagut.com) che realizza e vende meravigliosa oggettistica per la casa, e complimentarmi di persona con lui per questo libro, davvero stupendo.

Vuoi leggerlo? Puoi acquistarlo cliccando qui sotto…

 

 

Letto 550 volte Ultima modifica il Venerdì, 22 Ottobre 2021 14:11
Devi effettuare il login per inviare commenti

LOGIN

Se sei un utente già registrato effettua il login per scrivere altri commenti

Altri libri nella categoria " Libri in viaggio "