Benvenuti nel blog delle mie personalissime recensioni

Lunedì, 08 Giugno 2015 13:08

ROGO, Giacomo Sartori, CartaCanta Editore

Scritto da
Vota questo articolo
(2 Voti)

Non perdete questo straordinario, piccolo romanzo!

E’ la storia di tre donne, Lucilla, Anna e Gheta, molto diverse tra di loro, ma con un destino simile.

Lucilla, negli anni Settanta, si innamora di Ilio a prima vista e la passione che la lega a lui costituisce per la reietta ragazza del piccolo paese di montagna dove vive, l’opportunità di rinascita dopo i suoi burrascosi trascorsi. Anna, e siamo nel 2012, sempre in montagna, nonostante il marito e una famiglia, si ritrova sola e incompresa ad affrontare una situazione che lei stessa non capisce e non accetta. Andiamo nel 1627 e conosciamo Gheta, che, brutalmente torturata per presunta stregoneria, non si piega, orgogliosa e determinata fino all’ultimo.

Tre storie che ci vengono raccontate in parallelo e che, nonostante il divario temporale, si collegano nel finale quando le tre protagoniste affrontano il proprio destino.Tre storie di maternità “estrema” perché incomprensibilmente non accettata, e che precipita le tre donne nell’abisso della solitudine. Tre donne che si trovano a vivere nell’isolamento voluto per loro dagli uomini che le circondano e che vivono sole il loro dramma, afflitte da inadeguatezza e grave senso di colpa.

L’autore dimostra una straordinaria sensibilità nel descrivere situazioni e sentimenti femminili, raccontando la maternità e i risvolti più intimi di questa eccezionale esperienza. Con stile sobrio e limpido, l’autore scava a fondo nella psicologia dei suoi personaggi, richiamando costantemente l’attenzione del lettore e coinvolgendolo molto. E’ una scrittura delicata che non perde questa cifra stilistica nemmeno nelle pur frequenti descrizioni di scene crude ed efferate. Sartori vive in Trentino e spesso trapela il suo amore per le montagne. Ha definito il suo romanzo “alpino”, ricco com’è di descrizioni della natura, delle vegetazione, della neve…

Leggetelo, siamo sicure che vi piacerà!

 

Vuoi leggerlo? Puoi acquistarlo cliccando qui sotto..

 

Letto 1455 volte Ultima modifica il Lunedì, 21 Giugno 2021 10:48
Devi effettuare il login per inviare commenti

LOGIN

Se sei un utente già registrato effettua il login per scrivere altri commenti

Registrati

Altri libri nella categoria "Gli imperdibili"