Benvenuti nel blog delle mie personalissime recensioni

Lunedì, 22 Giugno 2020 09:22

I CIELI DI PHILADELPHIA, Liz Moore, NNeditore

Scritto da
Vota questo articolo
(2 Voti)

Di quanto pericolose e difficili possano essere alcune strade di Philadelphia già ne parlò in una stupenda canzone (che vinse il premio Oscar), il mio adorato Bruce Springsteen: “I walked the avenue, ‘til my legs felt like stone. I heard the voices of friends vanished and gone. At night I could hear the blood in my veins, just as black and whispering as the rain, on the streets of Philadelphia.” “Camminavo fino a che le gambe non si facevano di pietra. Sentivo le voci dei miei amici svanire inesorabilmente. Di notte, sentivo il sangue nelle vene nero e frusciante come la pioggia, sulle strade di Philadelphia.” (trad. L. Colombati, “Come un killer sotto il sole” Mondadori). E proprio le strade della capitale della Pennsylvania sono le protagoniste, insieme ad alcuni memorabili personaggi, del bel romanzo di cui vi parlo oggi e che vi consiglio come lettura imperdibile per le vostre prossime vacanze!

E’ la storia di due sorelle: Kacey, la minore, è una tossicodipendente che, all’inizio del racconto, risulta scomparsa. La sorella maggiore Mickey è una poliziotta di pattuglia sulle strade della città, del quartiere di Kensington in particolare, proprio nella zona dove entrambe sono cresciute e dove Kacey continua a vivere la sua vita sbagliata. Mickey, preoccupata che la sorella possa fare una brutta fine, inizia la sua disperata ricerca per cercare di salvarla prima che sia troppo tardi. Apparentemente quindi due vite, due destini completamente diversi per le due sorelle, eppure…. La storia è ben più complicata e, va da sé, molto molto avvincente!

Un po’ un poliziesco pieno di suspense, un po’ dramma famigliare, il libro tiene incollato il lettore alle pagine, passando dal raccontare il difficile passato delle ragazze, agli avvenimenti del presente che coinvolgono poliziotti corrotti, vecchi amori, nuove amicizie.

Sullo sfondo, ma anche un po’ protagonista, la città con i suoi spazi, il suo clima, il suo degrado e le sue contraddizioni: descrizioni precise e puntuali che ci trasportano là, nelle strade di Philadelphia.

L’ho divorato e dunque è super consigliato!

Vuoi leggerlo? Puoi acquistarlo cliccando qui sotto..

 

 

 

Letto 99 volte Ultima modifica il Lunedì, 22 Giugno 2020 09:32
Devi effettuare il login per inviare commenti

LOGIN

Se sei un utente già registrato effettua il login per scrivere altri commenti

Registrati

Altri libri nella categoria "Gli imperdibili"

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da questo sito.